Profili medico-legali nell’esercizio professionale del medico

ISBN 9791280774057 Argomento

AUTORE
Pier Francesco Tropea
Data di pubblicazione: maggio 2022
Pagine:
Rilegatura: brossura
Illustrazioni e immagini a colori
Prezzo: 28 €

L’esercizio dell’attività professionale sanitaria si è tradizionalmente basato su un rapporto fiduciario tra paziente e Medico, quest’ultimo ritenuto in passato depositario del sapere scientifico e quindi titolare di indiscusse decisioni terapeutiche, ancorché seguite talvolta da un insuccesso. Tale rapporto ha subìto negli ultimi anni un profondo mutamento in conseguenza dell’affermarsi di una completa autonomia decisionale del malato e ciò sulla scorta di una riscoperta centralità dei diritti della persona, riaffermatisi con la valorizzazione degli articoli 13 e 32 della Costituzione Italiana che stabiliscono rispettivamente l’inviolabilità della libertà personale e la volontarietà di qualsiasi trattamento sanitario. Sulla base di tali presupposti, si è reso indispensabile in ambito sanitario il ricorso alla procedura del “consenso imformato” propedeutico a qualsiasi atto medico e/o chirurgico, in quanto giudicato dalla Giurisprudenza corrente un presupposto di legittimità del trattamento sanitario, in assenza del consenso essendo considerato illegittima qualsiasi procedura sanitaria, sia diagnostica che terapeutica.

Chiedi al nostro team dove acquistare